Massaggio infantile:

sono aperte le iscrizioni al corso di OTTOBRE!

 


Il corso di massaggio infantile AIMI  consiste in 5 incontri della durata di un’ora/un’ora e mezza ciascuno, suddivisi su quattro settimane, con l’ultimo incontro di sabato per favorire la partecipazione dei papà.

Il costo del corso è di 95€ per ogni nucleo famigliare e comprende: materiale didattico, dispense, sequenza massaggi in cartoncino, traversine impermeabili, utilizzo dell’olio di mandorla biologico spremuto a freddo, coffee-break/merenda

 

Iscrizioni entro il 27 SETTEMBRE!

 

IL CORSO VERRA’ ATTIVATO CON UN MINIMO DI TRE ISCRITTI
(PORTA UN’AMICA E AVRETE LO SCONTO!)

 

Gli incontri sono rivolti a genitori con bambini al di sotto dei 12 mesi e propongono:

• Apprendimento pratico della sequenza completa dei massaggi A.I.M.I
• Apprendimento dei suoi benefici
• Insegnamento delle tecniche del rilassamento (“tocco dolce” e “tocco di rilassamento” )
• Insegnamento di modalità che possono dare sollievo al bambino che soffre di stipsi, meteorismo, coliche e pianto.
• Discussione, condivisione e confronto tra genitori di temi particolarmente cari a mamme e papà (capricci, alimentazione, separazione e inserimento al nido, etc.)
• Momenti di riflessione sul legame genitori-bambino
• Momenti di riflessione sull’importanza della comunicazione non verbale e del contatto

FRATELLINI E SORELLINE SONO I BEN VENUTI!

 

Terzo incontro del ciclo

DIVENTANDO GENITORI

dedicato ai genitori in attesa e ai neo-genitori

organizzato dallo Studio di Psicologia Liaison di Piscina (TO).

Si parlerà di portare ed essere portato:

  • verranno illustrati i vantaggi per bebè e genitori nella pratica del babywearing, strumento di trasporto, che può diventare strumento di accudimento e di creazione e rinforzo del legame affettivo, attraverso il contatto, evidenziando gli spetti psicologici implicati e i benefici apportati al bambino e ai suoi genitori
  • faremo una carrellata sui numerosi tipi di supporti in commmercio, elencandone vantaggi ed eventuali difetti.

L’incontro sarà tenuto dalla dott.essa Elena Sardo psicologa, psicoterapeuta, insegnate certificata di massaggio infantile e consulente alla pari in allattamento

L’ipnosi, tecnica vecchia di secoli, è ancora poco conosciuta ai più.

L’ipnosi da spettacolo è la più nota: per questo le persone ritengono, erroneamente, che sia una manipolazione, che può essere messa in atto da una persona ai danni di un’altra.

In campo terapeutico le sue fortune sono, da sempre, alterne, ma non è mai caduta in disuso.

La poca fama e la relativa scarsa pratica di questa tecnica, sono dovute, forse, alla sua poliedricità:  una metodica curativa valida per tutti i mali è in contrasto con la visione scientifica della medicina (Del Castello e Casilli”L’induzione ipnotica” – Franco Angeli 2007)

Eppure l’ipnosi è proprio questo, una panacea.

L’ipnosi è una tecnica, che sfrutta la capacità della nostra mente di creare immagini.
Con la guida dell’ipnotista, si raggiunge lo stato di trance, ovvero un FUNZIONAMENTO MODIFICATO DELLA COSCIENZA,  in grado di portare cambiamenti significativi, anche fisiologici, nelle persone.
La trance, oltre ad essere un piacevolissimo e profondo stato di benessere e rilassamento, consente di agire in modo rapido e diretto su determinati sintomi.
L’IPNOSI E’ UN OTTIMO STRUMENTO DI MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA’ DELLA VITA
Con l’ipnosi possiamo di liberarci dello stress, dell’insonnia, aumentare l’efficacia di una dieta, smettere di fumare, migliorare le capacità di concentrazione e di prestazione.
In alcuni soggetti, l’ipnosi agisce sulla percezione del dolore, riducendo o eliminando del tutto, il ricorso all’anestesia.
L’ipnosi permette di accedere più rapidamente all’inconscio, rendendo la psicoterapia più efficace e breve.

Condivido con voi l’interessante puntata di ieri di Fuori TG dedicata all’IPNOSI dal punto di vista medico e PSICOTERAPICO (durata visione 20′), che ne illustra le diverse aree di utilizzo e cerca, in pochi minuti, di fare chiarezza su questa tecnica del benessere e di cura.

Provare in prima persona  è il modo migliore per capire cos’è l’ipnosi e superare i pregiudizi e le false credenze che la riguardano.

Se sei curioso di scoprire cosa l’ipnosi può fare per te, non esistare a contattarmi.

Si ricorda che l’ipnosi fatta a scopi terapeutici deve essere praticata solo da personale sanitario (psicologi, medici, ostetriche e odontoiatri)
 

Massaggio infantile:

sono aperte le iscrizioni al corso di GIUGNO 

presso il CPL di Rivoli! 


Il corso di massaggio infantile AIMI  consiste in 5 incontri della durata di un’ora/un’ora e mezza ciascuno, suddivisi su quattro settimane, con l’ultimo incontro di sabato per favorire la partecipazione dei papà.

Il costo del corso è di 95€ per ogni nucleo famigliare e comprende: materiale didattico, dispense, sequenza massaggi in cartoncino, traversine impermeabili, utilizzo dell’olio di mandorla biologico spremuto a freddo, coffee-break/merenda

 

Iscrizioni entro il 14 giugno!

Elena Sardo  3471074314  elena.sardo@aimionline.it

il corso si terrà nell’accogliente cornice del CPL Rivoli

 

 

IL CORSO VERRA’ ATTIVATO CON UN MINIMO DI TRE ISCRITTI
(PORTA UN’AMICA E AVRETE LO SCONTO!)

Gli incontri sono rivolti a genitori con bambini al di sotto dei 12 mesi e propongono:

• Apprendimento pratico della sequenza completa dei massaggi A.I.M.I
• Apprendimento dei suoi benefici
• Insegnamento delle tecniche del rilassamento (“tocco dolce” e “tocco di rilassamento” )
• Insegnamento di modalità che possono dare sollievo al bambino che soffre di stipsi, meteorismo, coliche e pianto.
• Discussione, condivisione e confronto tra genitori di temi particolarmente cari a mamme e papà (capricci, alimentazione, separazione e inserimento al nido, etc.)
• Momenti di riflessione sul legame genitori-bambino
• Momenti di riflessione sull’importanza della comunicazione non verbale e del contatto

FRATELLINI E SORELLINE SONO I BEN VENUTI!

 

OVVERO

COME RIFARSI UNA VITA SENTIMENTALE SENZA INCASINARE I FIGLI

dopo un lutto o dopo una separazione, la vita piano piano si riorganizza e si comincia a pensare di nuovo a se stessi, all’idea di essere felici con qualcuno, ad un nuovo amore.

 

Essere di nuovo felici è importante per voi e per i vostri figli, ma si corre il rischio di agire esclusivamente sulla scia dell’entusiasmo e dell’innamoramento, dimenticando cosa sarebbe meglio per loro, non solo per noi.

In questa incontro cercheremo di capire, non solo in che modo introdurre i nuovi partner all’interno del nucleo familiare, ma anche come godere appieno della nuova relazione e farla crescere piano piano.

Evento organizzato da One Parent, formula apericena, posti limitati

 

Sono disponibile ad organizzare incontri a tema per associazioni e gruppi, anche nel mio studio (capienza massima 18 persone). Non esitate a contattarmi per informazioni e costi al 347 10 74 314  oppure tramite email elena.sardo@relazionipositive.it